venerdì 12 febbraio 2016

TORTA RUSTICA DI MELE

E' una torta francese a base di una frolla però in versione povera, direi. Si prepara velocemente ed è molto gustosa, perciò quando non ho tempo per preparare la mia crostata di mele polacca (tanto adorata da miei familiari ed amici siciliani) utilizzo questa ricetta. 






INGREDIENTI:

Per la pasta brisè:
100 GR DI FARINA DI FARRO BIANCA
80 GR DI FARINA DI FARRO INTEGRALE PIU' UN ALTRO PO' PER LA LAVORAZIONE
1/2 CUCCHIAINO DI SALE 
1 CUCCHIAINO DI ZUCCHERO A VELO
120 G DI BURRO
3 - 8 CUCCHIAI DI ACQUA MOLTO FREDDA (GHIACCIATA)

Per il ripieno:
900 GR DI MELE SBUCCIATE DI MEDIE DIMENSIONI, TAGLIATE IN QUARTI E PRIVE DI TORSOLO
1 CUCCHIAIO DI SUCCO DI LIMONE
55 GR DI ZUCCHERO A VELO
40 GR DI BURRO
1/2 CUCCHIAINO DI CANNELLA IN POLVERE

Per servire:
200 ML DI PANNA LEGGERMENTE MONTATA (opzionale)

PREPARAZIONE:

Per prima cosa prepariamo la pasta brisè.
Tagliamo il burro a piccoli pezzi. Setacciamo la farina in una ciotola capiente aggiungendo sale e zucchero. Mescoliamo tutto bene. A questo punto aggiungiamo il burro e lavoriamo tutto finchè non si creano i piccoli grumi. Tutto dovrebbe assomigliare alle briciole di pane. Aggiungere un po' d'acqua e lavorare delicatamente, dovrebbero formarsi i grumi più grandi. E' importante di non lavorare troppo a lungo l'impasto perchè diventerà duro. L'impasto dovrebbe essere compatto. Se sembra troppo asciutto, bisogna aggiungere un po' d'acqua se invece troppo umido e appiccicoso, bisogna aggiungere un po' di farina. Compattare l'impasto e spostarlo su un foglio di pellicola trasparente. Con una mano tenere il foglio della pellicola con l'altra mano invece spingere l'impasto come per allontanarlo. Ora formiamo una palla e avvolgiamo il nostro panetto nella pellicola. poniamo la pasta brisè nel frigorifero per almeno 2 ore.
Prima di stenderla tiriamola dal frigorifero e lasciamo a temperatura ambiente per circa 10 minuti.
Passiamo alla preparazione del ripieno.
Tagliamo ogni quarto di mela a 3 - 4 fette per lungo. Mettiamole in una ciotola, bagnamo con del succo di limone, zucchero e cannella e mescoliamo tutto bene. Scaldiamo il burro in una padella capienta e versiamo le mele. Rosoliamole a fuoco medio per circa 12 minuti. Devono avere un bel colore dorato. Togliamo la padella dal fuoco e mettiamola da parte.
Riscaldiamo il forno a 190 ° C (statico).


Stendiamo  la pasta brisè su una superficie infarinata, fino ad ottenere un cerchio di circa 30 cm di diametro. A questo punto prepariamo la placca da forno, foderandola con la carta forno e spostiamo il cerchio di pasta brisè su di essa.
Versiamo le mele al centro dell'impasto lasciando circa 5 cm di bordo libero. Ora pieghiamo i bordi verso le mele. Dovrebbe crearsi una specie di ciotolina con i bordi adaggiati sulle mele. 
Inforniamo il dolce  per circa 30 - 40 minuti, finchè l'impasto della brisè non risulti friabile e dorato.
Serviamo la torta calda spolverata con un po' di zucchero a velo ed eventualmente un po' di panna montata.





2 commenti:

  1. amo tortes, sono la migliore estate (mam nadzieję, że z tego włoskiego w moim wydaniu coś da się zrozumieć ) Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zrozumiałe, taki trochę mix z hiszpańskim :)

      Elimina